Il 4 in Numerologia, la capacità di costruire.

Il 4 in Numerologia, la capacità di costruire.

NUMEROLOGIA E NUMERO 4

La Numerologia ci viene spesso presentata come una materia affascinante, come qualcosa di fantasioso e spirituale, ma il ”Maestro” Greco, filosofo, astronomo, matematico e ricercatore ci insegna come questa materia così affascinante, da lui decodificata e tramandata ai nostri giorni, sia utile nella vita quotidiana.

Spiritualità e materia insieme, come il tao, come forma di assoluto equilibrio.  Il bianco e il nero, il cielo e la terra, l’acqua e il fuoco. Ciò che spiritualmente, animicamente, intuitivamente, possiamo trasmutare come qualcosa di terreno, pratico, materico, che possiamo toccare e vivere nella nostra quotidianità.

La Numerologia è questa scienza dei numeri trasmutata nella vita dell’essere umano, per insegnarci quello che non vediamo, quello che sentiamo e percepiamo, ma a cui non diamo un nome.

Il numero quattro come tutti i numeri, ha una parte luce e una parte buia, dove la parte luce è quella versione positiva, quella pratica ottimista e attiva, quella che ti permette di realizzarti e di costruire. La parte buia è quella che ti tiene ferma nei tuoi conflitti, nella frustrazione.

Il quattro simbolicamente è proprio il costruttore. Perché questo?

Perché il simbolo del numero quattro è un quadrato e se osserviamo il quadrato scritto in un foglio bianco notiamo che la parte interna al quadrato è limitata, quindi in quella superficie del quadrato, che rappresenta la nostra parte buia, ci sentiremo in prigione, vivremo la sofferenza, la sofferenza della prigionia. La  parte luce del quadrato invece è presente sul perimetro. Ci possiamo rendere conto, infatti, che da quel perimetro possiamo costruire all’infinito per tutto il nostro foglio bianco. La rappresentazione del numero quattro in parte luce è il costruttore, colui che crea, colui che agisce in maniera meticolosa, precisa, dinamica e schematica.

LEGAME TRA NUMERO 4 E COLORE VERDE

Il quattro secondo gli studi di Pitagora è associato al colore verde, il colore della porta del cuore.

Il colore dell’umiltà, la possibilità di agire contribuendo nel mondo proprio attraverso la profonda umiltà.

La  capacità di costruire dipende dal nostro cuore, da quanto le nostre azioni contribuiscono nel mondo e da quanto le nostre azioni migliorano la vita degli altri. E’ questo è il vero costruttore secondo la Numerologia di Pitagora.

 

Costruire è sinonimo di realizzazione, ma anche di lavoro manuale, pratico, fisico. Sono le persone con il numero 4 che spesso trovano la felicità nei lavori artistici, manuali, artigianali.

La sofferenza del cuore curata con l’arte.

 

Se vuoi ”Costruire” con degli obiettivi specifici, contattami e troveremo la strada migliore insieme, passo dopo passo attraverso la tua numerologia personale.

Gabriele Perino

Numerologo Intuitivo e Pitagorico

Counselor e Life Coach